Events, food, experiences for an unforgettable trip to Italy

Steve McCurry, Icons – Palermo

Nelle sue foto c’è l’emozione di guardare il nostro tempo. Fino al 19 Febbraio

Steve McCurry, Icons - Palermo
15 Ott 2016 - 19 Feb 2017 Sicilia -Palermo  Arte/Cultura | Cinema/Fotografia | Mostra/Museo

Steve McCurry, considerato uno dei più grandi autori della fotografia contemporanea, è in mostra alla Galleria d’Arte Moderna di Palermo dal 15 ottobre 2016 al 19 febbraio 2017 con oltre 100 scatti tra i più rappresentativi della sua vasta produzione.

La mostra, dal titolo Steve McCurry – Icons, propone ai visitatori un viaggio simbolico nel mondo di esperienze e di emozioni del grande fotografo. Inizia con una straordinaria serie di ritratti e prosegue tra immagini di guerra e di poesia, di sofferenza e di gioia, di stupore e di ironia.

Steve McCurry è un punto di riferimento per un larghissimo pubblico. Sono diventati leggendari i suoi viaggi in India e poi in Afghanistan, da dove veniva Sharbat Gula, la ragazza divenuta celebre come la “ragazza dagli occhi verdi”, fotografata nel campo profughi di Peshawar in Pakistan e diventata una icona della fotografia mondiale.

Da circa 30 anni, con le sue foto Steve McCurry mette il pubblico a contatto con etnie lontane e con condizioni sociali a noi sconosciute, mettendo in evidenza i sentimenti universali della condizione umana, gli sguardi di fierezza e le rivendicazioni di dignità.

Steve McCurry ha firmato copertine di libri e ottenuto prime pagine di riviste, e moltissime sono le mostre dei suoi lavori in tutto il mondo. Solo in Italia sono due, quasi in contemporanea: “Senza Confini” a Napoli, e “Icons” a Palermo.

Nato nei sobborghi di Philadelphia, McCurry studia cinema e storia alla Pennsylvania State University e lavora in un giornale locale. Dopo anni di gavetta come freelance, decide di affrontare un viaggio in India con uno zaino per i vestiti e una borsa per i rullini. Esplora il paese con la sua macchina fotografica e quel viaggio sarà il primo di una lunga serie
Da allora, McCurry ha continuato a scattare fotografie in tutti i continenti raccontando conflitti e culture che stanno scomparendo, tradizioni antiche culture contemporanee, sempre mantenendo al centro l’elemento umano.

McCurry è stato insignito di alcuni tra i più importanti premi della fotografia, inclusa la Robert Capa Gold Medal, il premio della National Press Photographers e per quattro volte ha ricevuto il primo premio del concorso World Press Photo.

Orari: Dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30. Lunedì chiuso.

Vai al sito Steve McCurry, Icons – Palermo