Events, food, experiences for an unforgettable trip to Italy

Umbria Jazz – Perugia

Dal 7 al 16 Luglio a Perugia il più importante e famoso festival jazz italiano

Umbria Jazz - Perugia
07 Lug 2017 - 16 Lug 2017 Umbria -Perugia  Festival | Musica/Teatro

Nato nel 1973, Umbria Jazz è il più importante festival musicale jazz in Italia.
Prima itinerante, ora fisso all’Arena di Santa Giuliana a Perugia, capoluogo della regione Umbria.
Le date di quest’anno: dal 7 al 16 luglio 2017.

Le principali location sono l’Arena di Santa Giuliana, dove si esibiscono gli artisti di punta, e il Teatro Morlacchi, dedicato al jazz più “ortodosso”.

Presso la Bottega del Vino e il Ristorante La Taverna sono proposti aperitivi, pranzi e cene musicali.
I concerti gratuiti all’aperto si tengono invece in Piazza IV Novembre e ai Giardini Carducci.

Ogni giorno dovrebbe essere confermata anche per il 2017 una Street Parade per le vie della città.

Tra gli artisti in programma a Umbria Jazz 2017:
– la band tedesca Kraftwerk che apre l’edizione di quest’anno e si esibisce in un nuovo spettacolo in 3D;
– 8 luglio Jamie Cullum (tra jazz e pop) preceduto sul palco dalla band Lettuce (funky);
–  9 luglio, serata dedicata a Luigi Tenco a 50 anni dalla sua morte, con gli artisti Gaetano Curreri, Paolo Fresu, Mauro Ottolini e Orchestra, Gino Paoli, Danilo Rea, Giuliano Sangiorgi;
– 10 luglio iniziano le “Ladies” (tra le quali Renee Rosnes, Anat Cohen, Melissa Aldana, Cécile McLorin Salvant) seguite da Dee Dee Bridgewater che si ispira ai generi soul e funky di Menphis, città in cui è nata);
– 11 luglio il quintetto di Enrico Rava e del polacco Tomasz Stanko e la band guidata da Fabrizio Bosso che rende omaggio al trombettista Dizzy Gillespie (arrangiamenti di Paolo Silvestri)
– il 12 luglio ritorna una serata jazz al femminile con Angelique Kidjo nella parte della star della salsa Celià Cruz, accompagnata dal grande percussionista cubano Pedrito Martinez; apre la serata un duo pianoforte-arpa con la giapponese Hiromi ed il colombiano Edmar Castaneda;
– 13 luglio i due pianisti cubani Chucho Valdes e Gonzalo Rubalcaba;
– il 14 luglio Wayne Shorter con il suo quartetto ( Danilo Perez, John Patitucci, Brian Blade) che, accompagnati da un’orchestra classica, presenta dal vivo il suo progetto Emanon realizzato per Blue Note;
– il 15 luglio il cantante californiano Brian Wilson affiancato da Al Jardine e Blondie Chaplin;
– e infine, la serata di chiusura è dedicata al Brasile: Hamilton de Holanda, al bandolin (mandolino di 8 corde) apre la serata con il suo Trio composto da Thiago da Serrinha alle percussioni e Guto Wirti al basso. Special guest della serata finale è Stefano Bollani. In conclusione, la Brasilian Night anima l’arena con la musica suonata dall‘Orquestra Baile do Almeidinha.

Contatti:
Tel. +39.075.5732432
Fax +39.075.5722656

Vai al sito Umbria Jazz – Perugia