Events, food, experiences for an unforgettable trip to Italy

Forte di Bard

Fortezza visitabile dei primi ‘800. Ospita mostre d’arte temporanee e il Museo delle Alpi

Forte di Bard
Tutto l'anno Valle d'Aosta -Bard  Arte/Cultura | Bambini | Mostra/Museo | Visite

Il Forte di Bard è una fortezza di sbarramento risalente al primo Ottocento. Si trova nel borgo valdostano Bard, che dal 2012 fa parte dei Borghi più Belli d’Italia.
Il Forte di Bard ospita permanentemente il Museo delle Alpi e molto spesso importanti mostre d’arte al piano terra di una delle ali della fortezza . vedi il programma delle mostre temporanee 2017 >>>

Il Forte di Bard è costituito da 3 corpi principali, posti a diversi livelli, tra i 400 e i 467 metri. A partire dal più basso:
– l’Opera Ferdinando a forma di tenaglia (diviso a sua volta in due: Opera Ferdinando Inferiore e Superiore) e con sul retro l’Opera Mortai e la Polveriera che oggi sono destinate a laboratori didattici;

– l’Opera Vittorio con un percorso interattivo per i più giovani chiamato Le Alpi dei Ragazzi. Il percorso prevede una ascensione virtuale al Monte Bianco con lo scopo di far conoscere  e far avvicinare i ragazzi all’alpinismo.

 

Forte di Bard - Valle d'Aosta

– l’Opera Carlo Alberto, al cui interno è presente un cortile detto l’Opera di Gola. L’Opera Carlo Alberto ospita al piano superiore il Museo delle Alpi e al piano terra il Deambulatorio che affaccia sulla Piazza d’Armi (dove si tengono le mostre temporanee);
L’Opera Calo Alberto comprende anche le “Prigioni“, suddivise in quattro sezioni, con 24 celle di detenzione di misure molto piccole (1.30mx2m) dove venivano rinchiusi i prigiornieri. Molto usate nel corso della terza Insurrection des Socques del 1854  successivamente le stanzette delle prigioni vennero utilizzate come magazzini della fortezza. In questo spazio un percorso multimediale racconta la storia della fortezza.

Per accedere a piedi al Forte di Bard:
– una strada esterna (sul lato sud) porta al cortile dell’Opera di Gola;
– una strada interna con tornanti stretti sorretti da muraglioni, fa risalire sul pendio opposto (sul lato nord) e che porta all’Opera Carlo Alberto e all’area delle Scuderie (anche in quest’ultima si tengono mostre temporanee).
Ascensori panoramici consentono di raggiungere la sommità della rocca.

Orari >>>
Tariffe >>>

Foto: da sito, pagina facebook ufficiale del Forte di Bard e da wikipedia

Scopri gli altri Borghi più Belli d’Italia in Valle d’Aosta >>>

Vai al sito Forte di Bard