Events, food, experiences for an unforgettable trip to Italy

Toscana

La Toscana è la regione più a nord dell’Italia Centrale. Confina con le regioni Liguria, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio. A Est è bagnata dal Mare Tirreno.
Le province della Toscana sono: Firenze, Capoluogo di Regione, ArezzoGrossetoLivorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia e Siena.

Molti definiscono la Toscana “un condensato di Italia” perché in Toscana convivono tutti gli ingredienti della vita e dello stile italiano: arte, storia, natura, paesaggio, buon vino e buon cibo, mare e vacanze, montagna e foreste, e per di più la lingua italiana parlata al meglio.

Ogni città toscana è famosa per “qualcosa” che la rende unica. Eccone alcune.

Calcio Storico Fiorentino
Calcio Storico Fiorentino

Firenze è una delle città più visitate dai turisti di tutto il mondo, dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e considerata la culla del Rinascimento. E’ un concentrato di arte: il Duomo, Santa Croce, gli Uffizi, dove si trovano anche la Nascita di Venere e la Primavera di Botticelli, la Galleria dell’Accademia con il David di Michelangelo, Ponte Vecchio, Piazza della Signoria, Palazzo Pitti sono solo alcuni dei nomi-simbolo conosciuti nel mondo.

Pisa è la città della Torre pendente e della Piazza dei Miracoli (chiamata così da Gabriele D’Annunzio). Partendo da Pisa si può raggiungere Volterra, famosa per la lavorazione dell’alabastro e per il Museo Guarnacci che ospita una delle migliori collezioni di manufatti etruschi d’Italia.

La splendida Siena, con i suoi edifici in cotto,  ha il suo cuore pulsante in Piazza del Campo, sovrastata dalla Torre del Mangia, attorno a cui si sviluppano le 17 contrade cittadine che si sfidano due volte l’anno nel famoso Palio di Siena

San Giminiano è un borgo medievale è Patrimonio dell’Umanità UNESCO.
Pienza “inventata” e voluta da Papa Pio II Piccolomini, è considerata il più bell’esempio di progettazione urbanistica razionale del Rinascimento.

Grosseto è la città dell’Argentario, con i notissimi borghi di Porto Ercole e Porto S. Stefano, molto amati dalle star di Hollywood, e poi Capalbio, Ansedonia, e Orbetello con la sua spettacolare laguna che fa parte di una riserva naturale.

Da Arezzo, che diede i natali al pittore Giorgio Vasari e di cui ospita molte opere, si raggiunge facilmente l’affascinante Cortona, edificata dagli Etruschi e oggi centro culturale molto vitale.

PATRIMONI DELL’UMANITA’ UNESCO IN TOSCANA
Firenze: il centro storico
Pisa: la piazza del Duomo
San Gimignano: il centro storico (Siena)
Siena: il centro storico
Pienza: il centro storico (Siena)
Val d’Orcia (Siena)
Ville e Giardini Medicei in Toscana

CITTA’ D’ARTE IN TOSCANA
Firenze
Lucca
Pisa

I BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA IN TOSCANA
In provincia di Arezzo:

Anghiari (il paese della battaglia)
Castelfranco (nel paesaggio delle fate)
Loro Ciuffenna (tra l’Arno e il Pratomagno)
Ortignano Raggiolo
Poppi (nel mistico e guerriero Casentino)

In provincia di Grosseto:
Giglio Castello (fiore del Tirreno)
Montemerano (ne cuore della Maremma)
Pitigliano (la piccola Gerusalemme toscana)
Porto Ercole (l’approdo di Caravaggio)
Santa Fiora (il paese dell’acqua)
Sovana (la città del tufo)

In provincia di Lucca:
Barga (i cipressi dell’Arringo nella valle della poesia)
Castiglione di Garfagnana (la fortezza della Garfagnana)
Coreglia Antelminelli (figurine d’altri tempi)

In provincia di Siena:
Buonconvento (i colori del cotto e delle crete)
Cetona (tra gli ulivi e i cipressi della campagna senese)
San Casciano dei Bagni (tra natura e benessere)

In altre province:
Montescudaio (sentinella d’altri tempi) – provincia di Pisa
Scarperia e San Pietro (brillano le lame) – provincia di Firenze
Suvereto (un’antica terra murata di Maremma) – provincia di Livorno

BENI DEL FAI IN TOSCANA
Palazzo e Torre Campatelli (San Gimignano – SI – 2005)
Teatrino di Vetriano (Pescaglia – LU – 1997)

 

PERSONAGGI FAMOSI DELLA TOSCANA

La Toscana ha dato i natali a numerosi personaggi illustri, che si sono distinti in particolare nelle arti e nella cultura.

Tra questi alcuni tra i massimi geni italiani e mondiali: Dante Alighieri, Leonardo da Vinci, Michelangelo Buonarroti. E poi:
Giovanni Boccaccio autore del Decamerone, il politico e letterato Nicolò Machiavelli, Angelo Poliziano precettore della famiglia Medici, il poeta Giosuè Carducci, Carlo Collodi l’autore di Pinocchio
– I grandi pittori Giotto, Botticelli, Simone Martini, Donatello, Cimabue, Beato Angelico, Giorgio Vasari e Amedeo Modigliani
– L’architetto della celebre cupola del Duomo Filippo Brunelleschi
– Il compositore della Tosca e della Turandot Giacomo Puccini e quello della Cavalleria Rusticana Pietro Mascagni
– Il padre della scienza moderna Galileo Galilei
– Gli esploratori Giovanni da Verrazzano e Amerigo Vespucci
– Lo statista Lorenzo de’ Medici, detto il Magnifico, che fu scrittore, mecenate e Signore di Firenze e incarnò l’uomo del Rinascimento.

Tra i contemporanei ricordiamo:
– l’astrofisica Margherita Hack
– i giornalisti Indro Montanelli e Oriana Fallaci
– il designer Enzo Mari e l’architetto Andrea Branzi
– gli attori e registi Giorgio Albertazzi, Roberto Benigni, Laura Morante e Franco Zeffirelli
– i comici Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello
– i cantanti Gianna Nannini, Toto Cutugno, Irene Grandi e Andrea Bocelli
– tra gli sportivi: il ciclista Gino Bartali, il ginnasta Juri Chechi
– lo scrittore, alpinista, fotografo ed etnologo Fosco Maraini
– il sacerdote e insegnante Don Lorenzo Milani
Paola Ruffo di Calabria, fino al 2013 Regina del Belgio come consorte di Alberto II
– lo stilista Guccio Gucci, fondatore dell’omonima casa di moda fiorentina e Roberto Cavalli

 

Cerca eventi

Cerca Eventi

Esplora una Regione