Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

ETRUSCHI. Viaggio nelle terre dei Rasna – Bologna

Dal 7 dicembre 2019 al 24 maggio 2020 una mostra-viaggio nella civiltà etrusca.

Etruschi - mostra Bologna
07 Dic 2019 - 24 Mag 2020 Emilia-Romagna -Bologna  Arte/Cultura | Mostra | Museo/ Visita

Dal 7 dicembre 2019 al 24 maggio 2020 il Museo Civico Archeologico di Bologna ospita una mostra sulla civiltà degli Etruschi, in cui sono riuniti circa 1000 oggetti provenienti da 60 musei ed enti italiani e internazionali.

L’esposizione si configura come un viaggio nelle terre dei Rasna – così gli Etruschi chiamavano se stessi – tra archeologia e paesaggi mettendo anche in risalto le novità di scavo e di ricerca sulla storia di uno dei più importanti popoli dell’Italia antica,

L’ esposizione è divisa in due grandi sezioni, ispirate alla metafora del viaggio.

La prima sezione è la preparazione al viaggio, e fa conoscere al visitatore i dati principali della cultura e della storia del popolo etrusco, attraverso oggetti e contesti archeologici fortemente identificativi.

Così preparato, il visitatore affronta la seconda sezione, dove si compie il viaggio vero e proprio nelle terre dei Rasna: un itinerario attraverso quei territori di Lazio, Umbria e Toscana che sono stati la dimorapiù conosciuta degli Etruschi. Ma il Il viaggio continua anche nei territori etruschi della valle Padana e della Campania, meno noti, ma importanti teatri di nuove scoperte archeologiche.

La mostra è un interessante approfondimento che permette di apprezzare meglio anche la ricca sezione etrusca stabilmente ospitata nel museo di Bologna.

Ingresso a pagamento.
Sconti e offerte per gruppi >>>

Indirizzo e Orari
Museo Civico Archeologico di Bologna
Via dell’Archiginnasio, 2 – 40124 Bologna BO

Aperto tutti i giorni esclusi i martedì non festivi
Lunedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì 9 –18
Sabato, Domenica 10–20
La biglietteria chiude un’ora prima

(foto dal sito del Museo)

Vai al sito ETRUSCHI. Viaggio nelle terre dei Rasna – Bologna