Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Banksy. A Visual Protest – Roma

Dal 21 Marzo al 26 Luglio 2020 in mostra 80 opere del famoso e misterioso street artist

Banksy a Visual protest 2020
21 Mar 2020 - 26 Lug 2020 Lazio -Roma  Arte/Cultura | Mostra

Dal 21 marzo al 26 luglio 2020 a Roma arriva “A visual protest” la mostra dedicata Banksy, l’artista inglese famoso per le sue opere di street art e per aver protetto in modo così efficace la sua indentità tanto da rimanere ancora sconosciuto.

Banksy è anche il primo artista che ha nascosto in una sua opera un marchingegno che la distruggesse nel momento in cui fosse stata venduta in una asta. E’ accaduto a Londra agli inizi di ottobre 2018 a una asta di Sotheby’s dove la “ragazza con il palloncino” sè è “rotta” in tante striscioline dopo essere stata venduta per la cifra record di oltre 900.000 sterline.

La mostra, che propone circa 80 lavori dello celebre street artist create tra il 2001 e il 2017, propone opere che hanno come soggetto la guerra, la ricchezza e la povertà, gli animali, la globalizzazione, il consumismo, la politica, il potere, l’ecologia affrontati con il linguaggio originale e anticonformista di Banksy che si rivolge al pubblico in modo diretto e di grande impatto.
Da Love is in the Air a Girl with Balloon, da Queen Vic a Napalm, da Toxic Mary a HMV, dalle prove di stampa per il libro Wall & Piece ai progetti discografici per le copertine di vinili e CD: in un percorso rigoroso sono documentati non solo i temi, ma anche le diverse tecniche utilizzate da Banksy nei suoi lavori: stampe su carta o tela, olio o acrilico su tela, spray su tela, stencil su metallo o cemento, sculture di resina polimerica dipinta o di bronzo verniciato…

L’insermento della mostra nel chiostro della chiesa di Santa Maria della Pace, conosciuto come Chiostro del Bramante, permette ai visitatori di vivere la relazione tra la modernità di un artista provocatorio come Banksy e la bellezza di una ambientazione che è rimasta affascinante nei secoli.

Anche questa volta molti si chiedono se e quando tra i visitatori si aggirerà lo stesso artista.

Ingresso a pagamento

Orari:
da Lunedì a Venerdi: dalle ore 10,00 alle ore 20,00
Sabato e Domenica: dalle ore 10,00 alle ore 21,00

fonte: Ansa