Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Felliniana. Ferretti sogna Fellini – Roma

Nella palazzina dedicata a Federico Fellini, una mostra dedicata al suo immaginario. Aperta tutto l’anno

Venusia - Fabio Germinario

Felliniana - Cinecittà - Lazio

La mostra Felliniana. Ferretti sogna Fellini allestita all’interno della storica Palazzina Fellini, è una vera e propria immersione nell’immaginario felliniano, una piccola città dentro Cinecittà, spazio fisico e di sogno che in un percorso raccolto contiene luoghi, segni, suggestioni dell’intero universo felliniano, al modo delle ‘camere delle meraviglie’ rinascimentali.

Il percorso si snoda in tre ambienti principali.
Nella sala centrale, scenografata con le locandine dei film, una storica Fiat 125 evoca i continui viaggi di Fellini e Ferretti durante i quali avevano luogo conversazioni e racconti di sogni.

Il percorso prosegue nella “Casa di piacere”, sala sintesi dell’immaginario racchiuso ne “La città delle Donne”, con lo scivolo toboga e le soubrettes che circondano Marcello Mastroianni.

La  sala finale è quella del Fulgor – luogo emblematico per l’infanzia di Fellini e la sua iniziazione al cinema – già restaurato a Rimini da Ferretti. Nelle tre sale, con la sintesi magica di cui sono capaci gli artisti, Ferretti costruisce una nuova casa ideale di Fellini. Dei nuovi cassetti in cui racchiudere i sogni del Maestro condivisi con lui.

Le altre due mostre permanenti sono:
– “
Girando a Cinecittà” per conoscere la storia di Cinecittà dal 1937 al 1990, ed essere immersi nella atmosfera dei grndi film italiani e internazionali che sono stati girati nei suoi studi
– “Backstage -Un percorso didattico per Cinecittà”  che fa scoprire tutto quello che accade dietro le “quinte” nella produzione di un film.

Oltre alle mostre è possibile visitare i set permanenti all’aperto di Roma antica, Firenze del Quattrocento e Il Tempio di Gerusalemme ed il museo MIAC.

Per orari di visita e costi visitare il sito>>>

Foto di copertina di Andrea Martella
Foto dal sito ufficiale di Isituto Cinecittà-Luce

Per  saperne  di più  >>>