Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Carnevale di Pont-Saint-Martin

20 – 26 Febbraio. Storia e leggenda con San Martino e il Diavolo per una settimana

Carnevale di Pont-Saint-Martin
20 Feb 2020 - 26 Feb 2020 Valle d'Aosta -Pont-Saint-Martin (AO)  Bambini | Carnevale | Cibo/Vino | Folklore

Dal 20 al 26 Febbraio 2020 va in scena la 110° edizione del Carnevale di Pont Saint Martin, in Valle d’Aosta, dove antiche leggende e tradizioni rivivono ogni anno.
Una leggenda, infatti, narra che San Martino, in pellegrinaggio sulla Via Francigena, incontrò il Diavolo proprio a Pont-Saint-Martin, dove l’unico passaggio per attraversare il fiume Lys era stato distrutto dalle acque ingrossate.
Qui, dunque, il Santo fece un patto con lui: Satana avrebbe costruito un ponte in una notte sola, in cambio però dell’anima del primo essere vivente che lo avrebbe attraversato. Il giorno seguente, terminato il ponte, San Martino liberò un cane, salvando così tutti gli abitanti del paese.

Il Carnevale di Pont-Saint-Martin è nato nel 1902 e dal 1910 il programma è invariato. Da allora  il Carnevale di Pont-Saint-Martin rappresenta un importante momento di aggregazione e tradizione per tutto il comune.
Per una settimana, San Martino, Satana, il Console Romano, la Ninfa del Lys, le Ancelle, i Tribuni della Plebe e le Guardie Romane, protagonisti di storia e leggenda insieme, tornano ad essere i padroni della città in fiaccolate, sfilate e parate per tutto il centro storico.

Ad accompagnare questi momenti di tradizione, anche spettacoli musicali, teatrali e di ballo, cene, concorsi in maschera, spettacoli pirotecnici, gruppi folkloristici e la sfilata di carri allegorici.
Il Carnevale si conclude con il Rogo del Diavolo sotto lo storico Ponte romano.

Ma la festa prosegue il Mercoledì delle Ceneri, con un pranzo a base di polenta e merluzzo (a pagamento) per passare ancora un po’ di tempo con gli amici con cui si è festeggiato il Carnevale.

(foto: sito ufficiale dell’evento)

Vai al sito Carnevale di Pont-Saint-Martin