Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Festa di San Cassiano e la Badoche- La Salle

Il 13 Agosto 2020, festa a La Salle per il Santo Patrono: musica, balli e buon cibo

Valle d'Aosta - la Badoche
13 Ago 2020 Valle d'Aosta -Le Salle (Aosta)  Folklore

EDIZIONE 2020 ridotta al solo giorno della Festa del Patrono: mercoledì 13 agosto

Il 13 Agosto si celebra a La Salle (Aosta) la festa di San Cassiano, patrono della cittadina, e, oltre alla celebrazione religiosa della Messa, La Salle si anima con le danze tradizionali dalla Badoche. 

Nei comuni della Valdigne prende vita una manifestazione particolare: la “Badoche”, le cui origini potrebbero risalire alle celebrazioni iniziatiche tipiche dei ceppi etnici primitivi, fra i quali troviamo i Celti.
Protagonisti di questo rito sono un gruppo di giovani uomini e donne, non sposati, vestiti con costumi tradizionali. Il primo “badocher”, che dirige il gruppo, porta in mano un piatto ornato da fiori e nastri con al centro un dolce o una mela che serve per raccogliere le offerte, mentre un altro “badocher” porta la tradizionale alabarda, un bastone coronato di fiori e ornato di nastri multicolori, simbolo del potere.

Il giorno del patrono la Badoche porta l’allegria e la musica delle fisarmoniche in tutte le case del paese annunciando la festa e raccogliendo le offerte per la stessa. Il giorno della festa patronale si svolgono i tradizionali “balli di piazza” dove la badoche invita la popolazione a ballare secondo una sequenza ben precisa. Le feste patronali sono poi completate dall’allestimento del padiglione ristorante che propone piatti tipici della tradizione valdostana e di un padiglione per il ballo.

Poi si scatenano le danze: la Badoche coinvolge tutti, a cominciare dal Sindaco.