Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Friuli Venezia Giulia – Gli Eventi

Il Friuli Venezia Giulia è la regione italiana più influenzata dalla cultura mitteleuropea che ha influenzato anche il contenuto di alcuni eventi e rievocazioni storiche.
Come a Cormons dove ogni anno, a fine agosto, vengono organizzati una festa e un Torneo Cavalleresco in memoria di Massimiliano I d’Asburgo.

Interessante e insolito è il Carnevale in Val Resia, appuntamento ancora oggi molto sentito da giovani e meno giovani, con la tradizionale danza guidata dai tipici strumenti musicali resiani, la cïtira (violino) e la bünkula (violoncello), che va avanti per ore ed ore nelle osterie e nelle strade.
Due maschere tradizionali: le lipe bile maškire, le belle maschere bianche, ed i babaci, le maschere ‘brutte’.
Il Mercoledì delle Ceneri, dopo un delirante processo, viene bruciato il Babaz (pupazzo di paglia), ed è la fine del Carnevale.

Il Perdòn de Barbana di Grado ha una origine lontana. Dal 1237 la Madonna degli Angeli viene accompagnata da un corteo di barche fino all’isola di Barbana. La festa è nata per ringraziare la Madonna che avrebbe allontanato una epidemia di peste alla città.

Ma il Friuli Venezia Giulia attira anche appassionati motociclisti da tutto il mondo per il Biker Fest International, a Lignano Sabbiadoro: quattro giorni di gare, esibizioni, spettacoli.

E  a Trieste si svolge ogni anno la regata velica più grande del mondo con migliaia di barche, da quelle da gara a quelle di semplici appassionati della vela. la Barcolana

Tra le attrazioni del Friuli, a Bordano, in provincia di Udine, è possibile visitare da Marzo a inizi Ottobre la più grande Casa delle Farfalle di tutta Italia.

Benvenuti nella regione mitteleuropea d’Italia, di Trieste, della Carnia e delle Dolomiti, della minestra jota, del Refosco e molto altro…