Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Plautilla Bricci, architettrice del ‘600 – Mostra a Roma

4 Novembre-19 Aprile 2022. Le opere di pittura e i progetti architettonici.

Mostra Plautilla Bricci - Lazio
04 Nov 2021 - 19 Apr 2022 Lazio -Roma  Cultura-Storia | Musei-Mostre-Visite

Dal 4 Novembre 2021 al 19 Aprile 2022 la Galleria Corsini di Roma ospita Una rivoluzione silenziosa. Plautilla Bricci pittrice e architettrice, la prima mostra dedicata alla pittrice e architetta Plautilla Bricci (1616 – 1705).

Il termine secentesco “architettrice” rappresenta al meglio la figura artistica di Plautilla Bricci, una delle poche donne che nel Seicento è riuscita a diventare un’artista affermata.
Allora, per una donna gli unici modi per far carriera come artista erano: avere un padre che esercitava il mestiere o imparare a dipingere in convento dopo aver preso i voti.
Furono l’influenza del padre, che le diede la sua prima formazione, e l’incontro con l’abate cappuccino Elpidio Benedetti, segretario a Parigi del cardinal Giulio Mazzarino, mandato a Roma con l’incarico di scoprire talenti e di scegliere e acquistare oggetti preziosi ed opere d’arte nella città papale.

La mostra espone tutta la produzione grafica e pittorica di Plautilla Bricci e alcuni dei suoi più importanti progetti architettonici come la Villa del Vascello e la Cappella Benedetti nella Chiesa di San Luigi dei Francesi a Roma.
Plautilla Bricci non entrò mai in convento, ma della sua vita privata si sa pochissimo.

INFORMAZIONI UTILI
Orari di apertura: da martedì a domenica dalle ore 10 alle 18. Chiuso Lunedì.
Ingresso a pagamento
Prenotazione obbligatoria nei weekend e festivi>>>
OBBLIGATORIO SUPER GREEN PASS e MASCHERINA


SEI A ROMA?

Palazzo Barberini ospita anche la mostra Caravaggio e Artemisia che racconta la con la rottura degli schemi tradizionali e le novità della pittura tra ‘500 e ‘600. Fino al 27 Marzo 2022>>>

Foto copertina: Ritratto di architettrice – Antonio Gherardi
Foto dalla pagina Facebook di Barberini Corsini Gallerie Nazionali

Per  saperne  di più  >>>