Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Il Rito dei Serpari – Cocullo

Ogni anno, il Primo Maggio, la festa di San Domenico e dei serpenti.

Feste di tradizone - Rito dei Serpari - Cocullo
01 Mag 2022 Abruzzo -Cocullo (AQ)  Folklore-Tradizioni

Il Rito dei  Serpari, conosciuto anche come processione dei Serpari, si celebra ogni anno il Primo Maggio a Cocullo, paese in provincia de l’Aquila, in occasione della festa in onore di San Domenico Abate.
La tradizione vuole che San Domenico Abate, monaco benedettino che visse a Cocullo per sette anni, sia il santo che difende e protegge dal mal di denti, dalla rabbia e dal morso dei serpenti.

Il rito inizia già il mese prima, quando i “serpari” vanno a caccia di serpenti (non velenosi) che conservano poi in cassette di legno nutrendoli con topi morti e uova sode.
Durante il giorno di festa, la statua di San Domenico viene trasportata in processione e addobbata con i serpenti, che alla fine della giornata vengono rimessi in libertà nel loro habitat selvatico.

I Serpari consentono ai visitatori di toccare e maneggiare i serpenti prima della processione, che è passa per le vie del paese accompagnata da canti popolari.

MASCHERINA OBBLIGATORIA
Per maggiori informazioni controllare il
sito del comune di Cocullo

Ma cos’altro si può fare in Abruzzo? Scoprilo qui >>>

Un’ottima occasione per assaggiare il cibo tradizionale dell’Abruzzo? 

Per  saperne  di più  >>>