Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Madonna della Coltura – Parabita

21-22 Maggio 2022, in provincia di Lecce una festa religiosa legata a una antica leggenda

Madonna della Coltura - Parabita (LE)
21 Mag 2022 - 22 Mag 2022 Puglia -Parabita (Lecce)  Feste religiose | Folklore-Tradizioni

Nel weekend della 4a domenica di Maggio  (nel 2022 il 21-22 Maggio) la città di Parabita, in provincia di Lecce, festeggia la “Matonna ta Cutura” (Madonna della Coltura).

Secondo la leggenda, un contadino che stava arando un pezzo di terra, notò un masso sul quale era dipinta un’immagine sacra della Madonna col Bambino. Entusiasta dalla scoperta, corse in paese per annunciare l’accaduto portando la pietra alla chiesa del paese. Il giorno seguente, gli abitanti che si recarono a pregare in chiesa davanti alla pietra, si accorsero che il masso era sparito e che era miracolosamente tornato nel luogo in cui era stato trovato dal contadino. Da quel momento, la venerazione della Madonna diventò anche un rito con cui chiedere un raccolto sano e ricco.

In occasione della Festa della Madonna della Coltura, la Basilica e le strade di Parabita vengono allestite con luminarie, si svolgono concerti bandistici e la sera il cielo si illumina con grandi spettacoli pirotecnici.

Il Sabato le luminarie vengono accese e si svolge la processione.

Il cuimine della festa è la Domenica. A mezzogiorno in punto, i “Curraturi” rievocano la corsa del contadino verso Parabita per annunciare la scoperta e si fermano ai piedi della statua della Madonna, sotto la Porta di Gallipoli (“sutta a porta”), una delle 3 porte della cinta muraria della città.
Il percorso della corsa col passare del tempo si è allungato: fino all’Ottocento la partenza era dal Santuario; successivamente dal Paradiso, antica masseria. Oggi questa corsa viene chiamata anche La Gara del Chilometro.

Si consiglia di controllare sulla pagina facebook eventuali cambi di data o di programma.

(foto: pagina facebook dell’evento)

Sei in Puglia?
Sai che tutto l’anno è possibile visitare in Puglia le grotte di Castellana, le più grandi caverne di Italia>>>

Per  saperne  di più  >>>