Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Palio della Balestra – Sansepolcro

13 Settembre 2020, gara in costume tra balestrieri di Sansepolcro e di Gubbio.

Palio della Balestra di Sansepolcro
13 Set 2020 Toscana -Sansepolcro (AR)  Folklore | Rievocazioni storiche

Il Palio della Balestra di Sansepolcro è una gara storica e festa tradizionale in costume medievale che ogni anno si celebra la seconda domenica di Settembre (quest’anno il 13 Settembre 2020).
Può essere un po’ considerata una “partita di ritorno”, perché nel mese di Maggio i balestrieri di Sansepolcro si recano a balestrare a Gubbio, in onore di Sant’Ubaldo. E, di conseguenza, quelli di Gubbio ricambiano la visita gareggiando a Sansepolcro in onore di Sant’Egidio.

Il Palio della Balestra di San Sepolcro è anche il culmine e il momento finale di una settimana di festeggiamenti che si aprono con il Convivio Rinascimentale, cena a tema in costume nel Chiostro di Santa Chiara.
I balestrieri erano una figura molto importante, perché svolgevano il ruolo di difensori del territorio, pronti a coprire la città da eventuali attacchi. Le gare erano anche un modo di tenersi in allenamento costante.

Il traguardo da raggiungere è centrare il corniolo o tasso (il bersaglio) con la freccia lanciata con la balestra, dalla distanza di 36 metri.

Il Palio della Balestra di Sansepolcro è legato ad alcune date importanti:
– il 27 settembre 1612, giorno in cui Cosimo De’ Medici visitò Sansepolcro, venne celebrato un Palio della Balestra Straordinario, a cui il granduca prese parte dimostrando la sue abilità;
– nel 1920, Umberto II di Savoia fu nominato presidente onorario della Società del Balestrieri di Sansepolcro;
– il 1° settembre 2012 si tenne un Palio straordinario in occasione del millenario della città e della cattedrale di Sansepolcro.

vedi anche la pagina facebook dei Balesteieri di San Sepolcro >>>

Per  saperne  di più  >>>