Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Museo dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie – Maniago

Aperto tutto l’anno. La storia di coltellai e coltellerie nella città del coltello.

Museo dell'arte fabbrile delle coltellerie - Friuli Venezia Giulia
Tutto l'anno Friuli-Venezia Giulia -Maniago (Pordenone)  Arte-Cultura-Storia | Hobby | Musei-Mostre-Visite

Il Museo dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie si trova in Friuli, a Maniago, nell’ex stabilimento industriale di Co.Ri.Ca.Ma. (Coltellerie Riunite di Caslino e Maniago).

Fin dal quattrocento Maniago era famosa per ospitare abili coltellai e piccole officine artigianali, e quando la fabbrica aprì nel 1907 diede lavoro a centinaia di persone fino alla sua chiusura nel 1972.

Nel 2009 il comune di Maniago ha acquistato e rinnovato l’edificio che è diventato il Museo dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie e racconta la storia e la produzione fabbrile locale e industriale degli oggetti da taglio attraverso immagini, strumenti, ambienti e volti dei fabbri maniaghesi.

Il museo occupa due piani e il percorso espositivo è diviso in 7 sezioni che parte dai primi battiferri fino all’industria e alle tecniche moderne di lavorazione dei metalli per la creazione di strumenti da taglio.


INFORMAZIONI UTILI

Orari di apertura:
– lunedì a domenica dalle ore 10 alle 13 e nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30
– martedì e mercoledì dalle ore 10 alle 13
– chiuso il 24, 25, 26 e 31 dicembre e il 1 gennaio
Ingresso a pagamento>>>
Sono consigliati la mascherina e il rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro
Per informazioni e prenotazioni chiamare 0427 709063 o inviare una mail>>>


E DOPO LA VISITA?

Guarda altri eventi a cui puoi partecipare>>>
E approfitta dell’occasione per assaggiare i piatti tradizionali del Friuli Venezia Giulia>>>

MUSEI CURIOSI
In Italia ci sono tanti musei inaspettati, da quello dello spaventapasseri a quello dello spazzacamino o delle uova dipinte. Guarda una selezione di musei curiosi>>>

Foto dal museo

Per  saperne  di più  >>>