Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Carnevale dei Matoci – Valfloriana

22 Febbraio, Sabato Grasso. Festa in maschera, balli, dolci, vin brulè. In provincia di Trento

Carnevale dei Matoci - Valfloriana (TN)
22 Feb 2020 Trentino-Alto Adige -Valfloriana (TN)  Bambini | Carnevale | Folklore

Il Carnevale dei Matoci,  chiamato anche Carnevale Tradizionale di Valfloriana, è conosciuto in tutta la zona per essere uno dei pochi carnevali arcaici dell’arco alpino ad essere sopravvissuto.
Si celebra Sabato 22 febbraio 2020, in Valfloriana, un paese in provincia di Trento, ed è ispirato all’usanza antica dei cortei nunziali che attraversavano i diversi paesi della zona coinvolgendo la popolazione del posto.
Il corteo del Sabato Grasso è composto dai “Matoci”, che indossano maschere di legno e costumi appariscenti e girano di villaggio in villaggio con meta finale la piazza principale di Casatta.

Il percorso è particolare perchè prevede il superamento di una serie di ostacoli posti dagli abitanti dei vari paesini. E durante il percorso si assiste anche alla pratica del Contrest, lo scambio di battute tra i Matoci e gli spettatori.
Una volta arrivati a Casatta i “Matoci” vengono ricevuti dalle maschere, dette Paiaci, guidate dagli Arlecchini, che iniziano a ballare al suono di fisarmoniche.
E’ l’inzio della festa con balli, scherzi, dolci e vin brulé a cui partecipano tutti.

Oltre a Matoci, Paiaci e Arlecchini gli altri protagonisti del Carnevale dei Matoci sono, i Sonatori, la Bèla, gli Sposi .

La festa si conclude con un ballo mascherato.

Dal sito dell’evento, foto di Alberto Campanile

Vai al sito Carnevale dei Matoci – Valfloriana