Events, food, experiences for an unforgettable trip to Italy

Crastatone – Piancastagnaio

31 Ottobre-4 Novembre. Profumo di caldarroste alla festa della castagna del Monte Amiata.

Crastatone - Piancastagnaio
31 Ott 2018 - 04 Nov 2018 Toscana -Piancastagnaio (SI)  Cibo/Vino | Folklore

Il Crastatone di Piancastagnaio (in provincia di Siena), giunto alla sua 52esima edizione, è una delle più importanti e antiche feste delle castagne del territorio del Monte Amiata.

Crastatone - PiancastagnaioDa Mercoledì 31 Ottobre a Domenica 4 Novembre 2018, settimana del giorno di Ognissanti (1 Novembre), il paesino medievale celebra la fine del raccolto della castagna e l’inizio della stagione invernale con un evento ricco di iniziative per valorizzare il territorio e le sue tradizioni.
Mostre d’arte e artigianato sono avvolte dalla atmosfera ricca dei profumi della gastronomia locale e della cordialità degli incontri nelle locande delle Contrade e nei locali eno-gastronomici di Piancastagnaio.

Un’atmosfera magica. Il poeta Eugenio Montale ricordava Piancastagnaio così: “…avvolto dalle morbide volute di nebbia che dalla valle risalgono fino alla vetta del Monte Amiata… trascinandosi dietro flotte di elfi (trettecani in dialetto pianese) e odor di funghi nascenti… confuso a quello dei marroni che esplodono nel focolare…”

La castagna, che ha rappresentato l’unica fonte di sostentamento degli abitanti del Monte Amiata fino a dopo la seconda guerra mondiale, è la protagonista indiscussa della festa nelle sue molte versioni e ricette: crastate (caldarroste), brodolose (bollite col finocchio selvatico), vecchierelle (seccate), monne, suggioli (lessate con la buccia), castagnaccio, pulenna doicce (polenta dolce).
Cantine aperte e profumo di vino nuovo, degustazione di piatti tipici e specialità a base di castagne, intrattenimenti musicali, balli in piazza, gruppi folk, musica in movimento, mercatino, mostre ed esposizioni animano le vie e piazze del piccolo centro storico invaso da migliaia di visitatori che, come una volta, sostano in crocchio nei “chiassi”, le viuzze e piazzette medievali di Piancastagnaio.

Il Crastatone, il cui nome deriva dal verbo dialettale “crastare”, ovvero l’atto di incidere la castagna prima di metterla sul fuoco, da cui “crastata” (caldarrosta), ha inizio con l’apertura delle cantine e degli stand gastronomici, e dura per tutto il weekend allungato.

Visita la pagina Facebook dell’evento >>>

Vai al sito Crastatone – Piancastagnaio