Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Calabria – Gli Eventi

In Calabria, gli eventi sono legati soprattutto alla tradizione religiosa e alla cultura contadina.

Tra quelli ispirati al cibo: la Sagra della ‘Nudja a Spilinga ad agosto, la Festa del cioccolato a Cosenza a ottobre, la Sagra della Castagna a Sant’Agata di Esaro a novembre, la sagra delle Fave e dei Piselli di Montegiordano in aprile (Cosenza) e la famosissima sagra della Cipolla Rossa a Ricadi ad agosto.

Il Peperoncino, ingrediente immancabile della cucina calabrese, è anche il protagonista di tutta l’estate con il Peperoncino Jazz Festival che coinvolge tutta la regione con un fitto programma di concerti ed eventi e il Festival del Peperoncino a Diamante a Settembre.
Famosi i Giganti di Palmi, che sfilano nelle vie della città in più occasioni, in Maggio, Giugno, Luglio, Agosto e Dicembre.

Tra le feste religiose: ‘A Naca (la culla) processione religiosa di origine medievale che si svolge il Venerdì Santo a Catanzaro, l’Affruntata, una festa religiosa/popolare che si svolge ogni anno la Domenica di Pasqua in più comuni della provincia di Reggio Calabria,  la festa della Madonna delle Grazie di Roccella Jonica ogni anno la prima domenica di Luglio, il Presepe di Sabbia a Borgia (Catanzaro), il più grande presepe del Sud e l’Opera Sacra a Cropani (Catanzaro), rappresentazione della passione di Cristo nel borgo del paese, tra musica e teatro. Moltissime le processioni dedicate alla Madonna.

Tanta natura da scoprire in Calabria, come il Platano Millenario di Curinga, il più grande d’Italia, in provincia di Catanzaro, il Parco della Biodiversità Mediterranea, un’area verde di 60 ettari nel cuore di Catanzaro, la Ciclovia nel Parco del Pollino, prima tappa della più lunga Ciclovia dei Parchi della Calabria, un percorso ciclabile di 545 chilometri, in provincia di Cosenza e nel Parco della Sila si trova Orme nel Parco, il primo parco avventura eco-esperienziale della Calabria.

Benvenuti nella regione dei due mari, dell’Aspromonte e della Sila, dei Bronzi di Riace, della ‘nduja, della cipolla di Tropea e di molto altro…