Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Museo del Prosciutto di Parma – Langhirano

La storia e la produzione del Prosciutto più famoso al mondo

Museo del prosciutto di Parma - Emilia Romagna
Marzo - Dicembre Emilia-Romagna -Langhirano (Parma)  Cibo/Vino | Museo | Visita

Orari di apertura:
– fino all’8 dicembre
sabato, domenica e festivi: 10.00 > 18.00
da lunedì a venerdì: aperto solo su prenotazione con visita guidata
– dal 9 dicembre a fine febbraio
Chiuso – Aperto su prenotazione solo per gruppi
Accessi contingentati
Per informazioni telefonare al numero 340.1939057 o vedere il sito>>>

Visitatori ammessi con MASCHERINA.
______________

Il Museo del Prosciutto e dei salumi parmigiani, ha sede a Langhirano, cittadina che è considerata la patria del Prosciutto di Parma. Il museo è allestito nella vasta struttura dell’ex Foro Boario,  splendida architettura rurale dei primi del Novecento, nata come mercato per la contrattazione del bestiame. 

Diviso in otto sezioni, il percorso di visita del Museo inizia con la sezione del territorio, che illustra l’agricoltura parmense, per poi passare alla sezione dedicata alle razze suine, alla loro diffusione nei vari continenti e alle varietà utilizzate per la produzione del Prosciutto di Parma. 

La ricca sezione dedicata al sale racconta la storia di questo importante strumento di conservazione degli alimenti, che grazie ai pozzi presenti sul territorio, ha favorito lo sviluppo dell’arte salumiera. In esposizione, una raccolta di sali provenienti da tutto il mondo e un raro filmato sulla estrazione del sale dai pozzi di Salsomaggiore.

La quarta sala è dedicata alla norcineria e raccoglie, oltre a numerosi documenti storici sull’attività della macellazione dei suini nei secoli, un ampio campionario di antichi oggetti impiegati da generazioni di norcini per la lavorazione delle carni.
Le restanti sezioni presentano gli altri salumi tipici del territorio parmense, approfondiscono il tema della gastronomia e dell’impiego del prosciutto in cucina e narrano attraverso testimonianze in video, le tecniche di lavorazione del prosciutto e la struttura di un prosciuttificio.

La visita si conclude con l’assaggio alla Prosciutteria del Museo e al negozio dei prodotti d’eccellenza del territorio.

Ingresso a pagamento

Orari di apertura:
– dal 1 marzo all’8 dicembre
sabato, domenica e festivi: 10.00 > 18.00
da lunedì a venerdì: aperto solo su prenotazione con visita guidata
– da dicembre a febbraio
Chiuso – Aperto su prenotazione solo per gruppi
Per informazioni e prenotazioni chiamare al 340.1939057 o inviare una mail.

(Foto dalla pagina Facebook del museo)

Per  saperne  di più  >>>