Events, food, experiences for an unforgettable trip to Italy

Venerdì Santo a Romagnano Sesia

Dal 1729 negli anni dispari uno dei riti più importanti della tradizione pasquale in Italia.

Venerdi santo Romagnano Sesia
19 Apr 2019 Piemonte -Romagnano Sesia (NO)  Folklore | Pasqua | Religione

Uno dei riti di Pasqua più importanti e più antichi in Piemonte è la celebrazione del Venerdì Santo a Romagnano Sesia, in provincia di Novara, quest’anno Venerdì 19 Aprile 2019.
Giunto alla sua 260° edizione, è un evento che fa rivivere la storia della Passione di Cristo, con figuranti in costume che rappresentano i momenti della vita di Gesù per le vie del paese.
Le rappresentazioni del Venerdì Santo di Romagnano rientrano nel patrimonio culturale del Novarese.

Negli anni dispari, per tre giorni, le Rappresentazioni Itineranti presentano 14 quadri recitati, con 350 attori e comparse che mettono in scena Legionari Romani a cavallo e Veliti a piedi. Grazie a queste rappresentazioni, che trasformano il borgo piemontese, sembra di essere a Gerusalemme.

Le origini del Venerdì Santo di Romagnano
Nel giorno di Pasqua del 1729, venne istituita la Sacra Rappresentazione di Romagnano Sesia dalla Confraternita del Santissimo Enterro. Il termine Enterro deriva dallo spagnolo Entierro che significa sepoltura, e si riferisce al Santo Sepolcro.
Antichi documenti del Settecento dichiarano che la confraternita aveva il compito di portare in processione le statue del Cristo morto e della Madonna addolorata nella sera del Venerdì Santo.

La celebrazione del Venerdì Santo di oggi ha una cadenza biennale e si svolge negli anni dispari.

(foto: sito ufficiale dell’evento)

Vai al sito Venerdì Santo a Romagnano Sesia